Cosa Facciamo


Salvaguardia della città e dell'ambiente:

- Monitoraggio dei parchi cittadini per segnalare le possibili fonti di pericolo.

- Monitoraggio dei Parchi, per la verifica della loro manutenzione e per la cura dell’ambientale.



Servizi sicurezza nei grandi eventi:

Alcuni esempi:

- Festa del paese,

- Feste ed eventi di vario genere,

- Tutte le importanti manifestazioni pubbliche (teatri, concerti, eventi sportivi, ecc.) dove è necessario un presidio per la sicurezza degli spettatori e dei protagonisti



Radio assistenze:

L’Associazione in qualità di Associazione specializzata in Tele-Radiocomunicazioni, si rende disponibile al di fuori dell’ambito della Protezione Civile, al fine di finanziare le proprie attività sociali, a svolgere attività di supporto e radioassistenze in occasione di eventi, feste, sagre, gare sportive e spettacoli.



Formazione:

E' la base per conferire professionalità al nostro lavoro.

Organizziamo corsi per il volontari di Protezione Civile di:

- Nozioni base e ripassi regolamenti e leggi in materia,

- Uso apparati radio,

- Uso delle attrezzature,

- Gestione dei campi,

- Antincendio,

- ecc.



Esercitazioni:

Sono i momenti pratici in cui i volontari si addestrano per completare la formazione.

Alcuni esempi:

- Radiolocalizzazione,

- Comunicazioni radio,

- Ricerca persone scomparse,

- Evacuazione abitazioni e luoghi pubblici,

- Orientamento,

- Collaborazione con i Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine.



La normativa nazionale affida alla Protezione Civile le seguenti attività:

PREVISIONE:

Per attività di previsione si intendono tutte quelle attività atte a prevedere l’avvento di situazioni di rischio. Ad esempio l’emissione dei bollettini di criticità per condizioni meteo avverse che possono causare danni a seguito di frane, esondazioni, alluvioni ecc.ecc. Grazie alla collaborazione con enti, istituti e gruppi di ricerca il Dipartimento della Protezione Civile ha promosso studi e ricerche per migliorare la conoscenza del territorio, valutare la portata dei fenomeni e sviluppare strategie innovative per il contenimento dei danni.

PREVENZIONE:

Per attività di prevenzione si intendono tutte quelle attività atte a prevenire le situazioni di rischio individuate per mezzo della previsione. Ad esempio la pulizia dei corsi d’acqua è un’attività che serve per prevenire l’esondazione degli stessi. Un altra attività di prevenzione è la realizzazione di piani di protezione civile dove sono individuate le aree critiche di un determinato territorio nonchè inventariate tute le risorse disponibili per affrontare una situazione di emergenza.

SOCCORSO:

Per attività di soccorso si intendono tutte quelle attività atte a portare soccorso in quelle zone dove la natura o l’uomo hanno causato una situazione di pericolo per la vita umana. In Italia si ripetono da sempre ciclicamente terremoti, alluvioni, eruzioni vulcaniche, trombe d’aria eccetera eccetera. Dove non arriva la natura ci pensa l’uomo causando con la sua negligenza una notevole varietà di incidenti: stradali, ferroviari, marittimi, industriali o black-out. La Protezione Civile nasce proprio come movimento volontario di cittadini per affiancare le istituzioni nel portare soccorso alle popolazioni colpite da questi disastri.

SUPERAMENTO DELL’EMERGENZA:

Per attività di superamento dell’emergenza si intendono tutte quelle attività atte a riportare la vita delle persone coinvolte da un’emergenza alla normalità. Ad esempio consiste un’attività di superamento dell’emergenza la ricostruzione di edifici privati o pubblici crollati o lesionati nonchè la rimozione del fango al seguito di un’alluvione.

Devolvici il...
Sostienici...